Castel del Monte

Borghi più belli d'Italia

Castel del Monte

Il nome del paese di Castel del Monte trae origine dal fenomeno dell’incastellamento cioè da quella fase in cui, per garantire maggiore sicurezza agli abitanti dalle continue scorrerie nemiche, si decide di abbandonare i villaggi cosiddetti “aperti” posti a valle e di trasferirsi in alto in luoghi più difendibili. Nasce quindi, tra il decimo e il dodicesimo secolo, un nuovo insediamento, un agglomerato urbano dove le abitazioni sono case-mura, all’interno del quale c’è la chiesa con la torre di avvistamento e dove gli abitanti hanno la percezione concreta di essere una comunità capace di difendersi da eventuali nemici esterni. Questo nuovo aggregato di case viene identificato come Castrum dove cioè come un gruppo di case oppure torri affiancate l'una all'altra in modo da formare una corona fortificata. La posizione del castrum in alto sulla collina, sul monte, porta a identificare il borgo come castello sul monte e di conseguenza Castel del Monte. Nei secoli il paese si svilupperà, partendo dal nucleo originario del “Ricetto”, crescendo con nuove cinte di case-mura verso la vallata e creando tra queste nuovi passaggi, i caratteristici “sporti”.

Camminando per i vicoli del borgo

Ascolta

I Paesi

  • Calascio

    Borghi autentici

  • Santo Stefano

    Borghi Più Belli d'Italia

  • Castelvecchio Calvisio

    Borghi Autentici

  • Castel del Monte

    Borghi più belli d'Italia